Dan Stevens, prossimamente Bestia nell’atteso live action Disney de La Bella e la Bestia, è in questa serie di FX (su Fox Italia già dal 13 febbraio) il protagonista di una serie a marchio Marvel ma slegata dal Marvel Cinematic Universe. È il tormentato David Haller, nella mitologia degli X-Men figlio di Charles Xavier, che, cresciuto convinto di essere uno schizofrenico, scopre che le sue “stranezze” sono invece dei poteri da mutante. La serie, ideata e prodotta da Noah Hawley (Bones, Fargo), parla di supereroi come se in realtà non lo fossero, con un fare del tutto nuovo (oltre che strano e spiazzante) stordendoci con immagini e narrazioni psichedeliche che quasi esulano dall’oggettività della trama, folgorandoci con personaggi azzeccati e una soundtrack che va dai Who ai Rolling Stones. L’universo degli X-Men e degli eroi tutti come non li avete mai visti, in tv come al cinema.