Angela Lansbury chi? Sembra incredibile, ma c’è ancora chi non ha idea di chi sia questo nome, se non abbinato subito dopo alla mitica Signora in giallo. Premio Oscar alla carriera nel 2014, protagonista della serie, il cui titolo originale è Murder, she wrote, per ben 12 stagioni (dal 1984 al 1996), apparirà nella settima stagione di Game of Thrones. È di questi giorni, infatti, la trattativa con HBO che vorrebbe l’attrice londinese, 90 anni, ricordata anche per film come Pomi d’ottone e manici di scopa (1971) inserita in due episodi del nuovo ciclo de Il Trono di Spade.

Che verranno girati tra poco in Irlanda del Nord, Spagna e Islanda. E se la vedessimo impegnata a contrastare il diabolico potere di Cersei Lannister con i suoi infallibili modi da giustiziera? Siamo certi che, in un modo o nell’altro, ci scapperebbe il morto. La prossima stagione della serie cult tratta dai romanzi di George R. R. Martin, approderà sui teleschermi americani stavolta non prima di Giugno 2017