NARCOS2 settembre su Netflix

Il tremendo e inevitabile trionfo dell’impero della droga di Pablo Escobar, sviluppatosi tra Europa e USA negli ’80s. Nei panni del celebre boss c’è il brasiliano Wagner Moura (Elysium). In questo secondo ciclo, di 10 episodi, per il narcotrafficante, ormai fuori dalla Catedral, inizia la vita da fuggiasco. Il promo video di Netflix è geniale: giornali che titolano “Ucciso Pablo Escobar”, e la precisazione che…spoiler non è.

SON OF ZORNDall’11 settembre su Fox

Bizzarra comedy che vede protagonista Zorn, guerriero dell’isola di Zephyria che ricorda molto il mitico He-Man, seppur in una versione più rozza. L’uomo deve tornare alla sua vita “normale” ad Orange County e riallacciare i rapporti con figlio ed ex moglie. Presta la voce al protagonista, che è un cartoon in una serie live-action, Jason Sudeikis, stella delle commedie americane (Come ammazzare il capo…e vivere felici). 

AMERICAN HORROR STORYDal 15 settembre su FX

La serie horror si appresta a tornare, con la stagione 6, avvolta nel mistero più totale, accompagnata da svariati teaser trailer che vogliono sviare lo spettatore su quella che sarà la tematica di questo nuovo ciclo. Un solo, inquietante elemento, tra quelli disseminati, è in grado di svelarla. Sappiamo che tornano protagoniste le impareggiabili Sarah Paulson, Kathy Bates, Angela Bassett e Lily Rabe. Ritroviamo anche la sopravvalutata Lady Gaga.

MacGYVERDal 23 settembre su CBS

Impossibile non ricordarsi della serie action, vero cult degli anni ’80 con protagonista Richard Dean Anderson, che apparirà come guest star in questo reboot, a quanto riferito da Peter Lenkov, co-creatore e produttore esecutivo. Il rifacimento vede impegnato un giovane MacGyver (il 26enne Lucas Till, già mutante in X Men) e la sua infallibile capacità di cavarsela nelle situazione più assurde.

ONCE UPON A TIMEDal 25 settembre su ABC

Siamo già alla sesta stagione per la serie fiabesca di Kitsis e Horowitz. Che sembra voler essere meno debitrice del materiale di casa Disney (anche perché hanno già saccheggiato parecchio) e volgere lo sguardo ad un più vasto mondo letterario. In questo nuovo ciclo, che vedrà come villain la ritrovata Evil Queen (Lana Parrila) e il diabolico Mr. Hyde (Sam Witwer), conosceremo, ad esempio, il Capitano Nemo (Faran Tahir).

QUANTICODal 25 settembre su ABC

Secondo ciclo per la serie sulle inarrestabili reclute dell’FBI ideata da Joshua Safran. Dopo un finale di stagione che non ha entusiasmato come avrebbe potuto, scopriamo che Alex Parrish (Priyanka Chopra) ha accettato di entrare in forza alla CIA, la cui istituzionalità verrà spesso messa in discussione dall’FBI. Facile prevedere una serie di scontri con quelli che un tempo erano suoi colleghi e amici. Tra le new entry, c’è Blair Underwood (Dirty Sexy Money)

LUKE CAGE30 settembre su Netflix

Noto anche come Marvel’s Luke Cage, è il terzo serial supereroistico della Casa delle Idee voluto dal colosso dello streaming, dopo Daredevil e Jessica Jones, cui si unirà poi Iron Fist. I quattro andranno quindi a formare un invincibile team nel crossover The Defenders. Mike Colter è l’ex carcerato dalla pelle indistruttibile e la super forza in lotta contro il crimine a New York già conosciuto in Jessica Jones. Nella prima stagione, composta da 13 episodi, anche la strepitosa Alfre Woodward.