Una produzione americana (Powerhouse Animation Studios), una serie in otto episodi che farà la gioia di ogni appassionato di mitologia greca. Un pò Hercules Disney ma anche Cavalieri dello Zodiaco, Blood of Zeus, nuovo fiore all’occhiello di Netflix, racconta di Heron, un giovane coraggioso che si scopre figlio di Zeus e che dovrà guidare una battaglia contro un esercito di demoni (non troppo diversi dai non morti di Game of Thrones).

La serie del momento, che delizierà giovanissimi e meno giovani. E che, per essere di fattura a stelle e strisce, tratta dignitosamente (almeno per una volta) la materia epica. Non a caso, gli autori sono di origine greca.