Cinquantadue anni (53 a settembre) calzati come se ne avesse trenta. Un esordio che risale al 1986, anno del suo primo Festival di Sanremo, tra le Nuove proposte (con l’exploit di quest’anno ha raggiunto le 10 partecipazioni) e 16 dischi all’attivo. Cui sta per aggiungersi Il secondo cuore (Warner Music), disponibile dal 31 marzo, che sfoggia l’ultimo, fortunatissimo pezzo sanremese Fatti bella per te (sotto, il video).

Paola Turci è raggiante come non mai e si mostra bellissima e sensuale sulla copertina di Vanity Fair. Che ha ben pensato di celebrare una donna che ha sofferto, ha combattuto, senza mai smettere di cantare l’ardore e la bellezza dell’amore, l’amicizia e della vita. Nell’articolo di Lavinia Farnese e di fronte all’obiettivo del fotografo Simon, la Turci racconta (ovviamente) anche della sua cicatrice: “A volte non penso neanche più a coprire la cicatrice. Non mi fa più soffrire. Anzi, la ringrazio: senza, sarei rimasta una normale“.