Appena giunto nelle sale italiane, Justice League balza in testa al boxoffice del weekend, con 3.000.000 di euro. Primo anche negli Stati Uniti con 96 milioni di dollari, anche se quella ottenuta è la cifra più bassa alla partenza per un lungometraggio DC. Il film, diretto da Zack Snyder (col supporto di Joss Whedon), è bello e di grande impeto ma, al solito, sembra ancora incerto su un solido stile da adottare. I fan, specie quelli americani, ben consapevoli di questa incertezza a marchio Warner/DC, stanno forse “punendo” la nuova opera della casa di Batman e Superman. Il successo, comunque, c’è stato e sono in milioni a fantasticare già sui prossimi episodi cinematografici del DC Cinematic Universe. Se pensavate che è meno intricato di quello della Marvel dovrete ricredervi. Titoli e date sono in gran parte da definire, ma vediamo di orientarci in qualche modo.

Aquaman

Aquaman

Inizialmente previsto per Luglio 2018, lo stand-alone sull’eroe del mare già visto in azione assieme alla Justice League, uscirà negli USA il 21 Dicembre 2018. Aquaman, re esiliato della civiltà perduta di Atlantide, cresciuto dai delfini e successivamente adottato dal guardiano di un faro, ha le fattezze di Jason Momoa (Il Trono di Spade). Nel film, anche Amber Heard, col ruolo di Mera, regina di Atlantide e Nicole Kidman, che sarà Atlanna, la madre di Aquaman.

shazam_zachary_levi

Shazam!

Billy Batson, un 15enne rimasto orfano che fa il reporter radiofonico, viene scelto come campione del bene dal mago Shazam. Quando Billy pronuncia il nome del mago (Shazam!), è colpito da un fulmine magico che lo trasforma in un supereroe adulto con immensi poteri e le abilità di sei figure mitologiche. L’eroe avrà il volto di Zachary Levi (divo di Scrubs, già entrato nel mondo dei cinecomic, ma di casa Marvel, come Fandral, l’amico di Thor). Il film esce ad aprile 2019. Confermata la presenza di Dwayne “The Rock” Johnson nei panni del villain Black Adam. Che potrebbe addirittura avere un film tutto suo, un vero e proprio prequel di Shazam!

flash-movie-flashpoint-storyline

Flash

Il film sull’uomo più veloce del mondo, che dopo Justice League torna ad essere interpretato da Ezra Miller, si chiamerà Flash Point. C’è confusione sulla data d’uscita ma al momento, pare s’intenda farlo uscire a inizio 2020. Il titolo anticipa una trama dedicata alla saga del Flash Point Paradox, con uno sconvolgimento di tempo e ruoli che creerà un bel caos per il povero Barry Allen. Dovrebbe esserci un cameo di Wonder Woman (Gal Gadot) e, vista l’esigenza di richiamare i genitori di Bruce Wayne, già intravisti in Batman V Superman e interpretati da Jeffrey Dean Morgan e Lauren Cohan (si, quelli di The Walking Dead), sono in molti a sperare in un loro ritorno anche qui. 

original

Wonder Woman

Dopo il successo del primo film, arriva il secondo capitolo delle avventure di Diana Prince, la guerriera amazzone che guida la Justice League. Wonder Woman 2 sarà ambientato nel passato, ancora a regia di Patty Jenkins. Uscirà nel 2019. Le dichiarazioni di Gal Gadot di volersi chiamare fuori se il produttore Brett Ratner, accusato di violenza sessuale, non si farà da parte, stanno però suscitando parecchie preoccupazioni sul destino di questo film. 

joker-harley-759

Suicide Squad – Jocker – Harley Quinn

Suicide Squad! 2 dovrebbe essere pronto per fine 2019. Va sottolineato che sono in arrivo altri due film sul Joker: il primo con protagonisti Jared Leto nei panni del villain e Margot Robbie in quelli di Harley Quinn. Il secondo, invece, sarà un film indipendente sulle origini del Joker (non in continuity) nel quale non sarà Leto ad interpretare Joker. Harley Quinn avrà poi un’ennesima occasione di sfoggiare il suo fascino criminale in Gotham City Sirens (con David Ayer alla regia, che lascia la direzione di Suicide Squad per far posto a Gavin O’ Connor), in cui verrà attorniata da altre, bellissime villain della DC Comics, tra cui Cat Woman (forse interpretata da Eiza Gonzales). 

Cyborg-Movie-2020-Release-Date-Confirmed-Ray-Fisher

Cyborg

Pare che il tormentato personaggio interpretato da Ray Fisher, ovvero Vic Stone – Cyborg avrà il suo film personale, in uscita ad aprile 2020. Stando ai rumors, il suo stand-alone dovrebbe essere l’opportunità per i Teen Titans di entrare nel DC Cinematic Universe. 

GLT2-00010 Green Lanterns listen to Sinestro (not pictured), played by MARK STRONG, in Warner Bros. Pictures’ action adventure “GREEN LANTERN,” a Warner Bros. Pictures release.

Green Lanter

Il film non si focalizzerà interamente sulla figura di un unico Lanterna Verde, ma su un gruppo di umani che entra a far parte della Green Lantern Corps. E il nome della squadra da appunto il titolo al film. Il personaggio di Hal Jordan (forse Tyrese Gibson), tuttavia, dovrebbe essere quello centrale. 

nightwing-annual-2-credit-dc-comics

Nighwing – Bat Girl

Dick Grayson, storica spalla di Batman e Robin d’origine, avrà un film tutto suo. Lo stand-alone di Nightwing sarà diretto dal regista Chris McKay che ha già firmato Batman LEGO The Movie. E, a questo punto, Batgirl? Anche per lei è previsto un film, che sarà diretto da Joss Whedon, il quale si è detto interessato all’idea di arruolare per questa parte la protagonista del serial Tredici Katherine Langford. 

landscape-1474456727-batman-ben-affleck

Batman

Ben Affleck non ha ancora risolto i suoi dilemmi riguardo al film The Batman. Tornerà ad essere l’uomo pipistrello? Non sappiamo nulla della trama, ma sappiamo che sarà diretto da Matt Reevees e Joe Manganiello (Magic Mike) sarà il villain del film: il temibile Deathstroke.

Superman

Superman

La DC vuole Matthew Vaughn come regista di Man of Steel 2 (ovviamente con Henry Cavill perfetto Clark Kent), e il cineasta sembra interessato. Ecco le sue dichiarazioni: «Penso che Richard Donner abbia fatto un Superman perfetto per quei tempi. Vorrei fare una versione moderna del film di Donner. Tornare al materiale di partenza. Per me Superman significa colore, piacevolezza, eroismo. Lui è un faro di luce nell’oscurità. Penso che Superman dovrebbe essere così»

Justice League

Per ora tutto quello che sappiamo è che Zack Snyder, dopo i consensi del primo film, tornerà dietro la macchina da presa. La trama di Justice League 2 è ancora sconosciuta e la data è stata slittata dal 2019 al 2020. Che sembra essere a questo punto l’anno assoluto dei film della DC!