Il primo ottobre prossimo, in occasione del Gran Torneo dei Quartieri, sarà possibile scoprire le bellezze storico-artistiche della città di Sessa Aurunca grazie alle visite guidate a cura della Pro Loco Sessa Aurunca. I visitatori potranno scoprire il maestoso Teatro romano, uno tra i teatri più belli in Campania. Presso il teatro sarà effettuata l’introduzione storica, la descrizione del Criptoportico, della latrina pubblica e del teatro stesso.

Il visitatore potrà continuare la visita, grazie al presidio presso ogni sito di personale specializzato, al Castello Ducale e alla sala espositiva, che custodisce diversi reperti archeologici – tra cui la splendida statua di Matidia minore, raffigurata come un’Aura con magnifici marmi bianchi e bigi – i quali testimoniano la ricchezza e la magnificenza della città di Sessa Aurunca. La bellissima Cattedrale Romanica, con il suo pavimento cosmatesco, l’imponente ambone e la tela di Luca Giordano. (Le visite alla Cattedrale terranno conto delle esigenze liturgiche). Sarà possibile visitare anche l’Aerarium-Tabularium, sede dell’erario e dell’archivio in epoca romana. L’apertura del sito sarà garantita grazie alla disponibilità degli studenti del Liceo Classico “Agostino  Nifo” di Sessa Aurunca. In Largo Cappuccini sarà allestito un punto informazioni per delucidazioni e approfondimenti in merito allo svolgimento delle visite guidate e della intera manifestazione. 

14488965_10209205174199609_875260129_o

I siti visitabili sono:

Teatro romano dove verrà effettuata l’introduzione storica, la descrizione del Criptoportico, del teatro e della latrina pubblica.

Aerarium Tabularium, a cura degli studenti del Liceo Classico A.  Nifo di Sessa A.

Cattedrale romanica, (le visite dovranno rispettare le esigenze liturgiche)

Castello Ducale e Sala espositiva.

Nei vari siti troverete guide e accompagnatori che presteranno servizio per l’intera manifestazione. 

ORARIO di inizio  VISITE:

Le visite guidate   presso ogni singolo sito, inizieranno   a partire dalle ore 15:00 c.a ogni mezzora fino alle ore 18:00. Il giorno prima dell’evento sarà possibile prenotare le visite guidate in inglese e  in spagnolo. Per  ulteriori informazioni contattare il numero della Pro Loco: 392 1082779

>> La foto cover è di Giovanni Soligo