Mese: febbraio 2017

IL RITORNO DI ‘LOVE ACTUALLY’
Richard Curtis, per un evento benefico, mette mano ad un cortometraggio sequel della mitica commedia romantica

8Nel 2003 ottenne un enorme successo grazie alla sua romanticheria tutt’altro che mielosa e grazie ad un cast brillante e memorabile. Oggi, Love Actually (da noi impreziosito dal sottotitolo L’amore davvero), diretto da Richard Curtis, avrà un sequel in formato “ridotto”. Infatti, lo sceneggiatore inglese, prestato alla regia solo in 3 occasioni (oltre a Love Actually, suoi sono I love Radio Rock e Questione di tempo), sta riunendo gran parte del cast d’origine per impegnarlo nel cortometraggio Red Nose Day Actually. Che racconterà il presente dei protagonisti e che viene co-prodotto dall’associazione benefica Comic Relief per il Red Nose...

Leggi tutto

GABBANI E IL BALLETTO…DI ALBANO
Sanremo 2017 e i suoi (in)attesi tormentoni ballerini

Ho tifato spudoratamente Turci al Festival, mentre l’Italia (niente affatto intera) tifava Mannoia e il suo già cult inno alla vita. Ma ha vinto Francesco Gabbani. E va benone così. Perchè, a dispetto dei soliti critici ipercritici o degli appassionati di musica dell’ultimo minuto, la canzone è bella, fresca, travolgente e con un testo niente affatto imbecille. La Mannoia non può farsi battere dalla “scimmia nuda balla“. E perché? Chi l’ha detto? Conosco una certa Hillary che può raccontarvene due o tre in merito all’imprevedibilità della gente armata di voto.  Rilassatevi, magnatevi n’emozione o, se preferite, pensate che “comunque vada panta...

Leggi tutto